VICENZA

Palazzetto del Nuoto

VICENZA

Parco Acquatico

VALDAGNO

Piscina coperta

ALTAVILLA

Acquapark

ZANE'

Piscine e Palestre

SAN PIO X

Piscina scoperta

 

News - Archivio Riduci
14

 

Occasione sprecata

Occasione sprecata per il Vicenza nel turno casalingo contro un Tergeste che svolge bene il suo compitino e porta a casa il massimo con il minimo sforzo. Non si può recriminare sulle assenze di Capasso e Cameli se pur importanti, ma la sconfitta va ricercata in un gioco lento, mai efficace e nelle non sufficienti prestazioni dei suoi uomini cardini Giampietro, Melison e Civera. Non basta la grinta del solito Peri che con i suoi tre tutti nel terzo tempo  cerca di chiamare  un Vicenza che non risponde. Partita comunque agonisticamente giocata su ritmi alti con diversi capovolgimenti di fronte che come dice il risultato non sono stati realizzati. Ultimo tempo dei triestini che prima  pareggiano con un gol dal centro boa di Giorgi e poi un ingenuo fallo di Calcara (V ) consente agli ospiti di realizzare il gol del vantaggio sul tiro dai cinque metri. Ininfluente la direzione arbitrale sul risultato anche se ci si chiede se una partita di cartello, anche se di serie C, non meritava un arbitro che avesse sulle spalle più incontri stagionali e non al suo primo.

Nuoto Vicenza - Tergeste PN  4-5  (1-2  3-1  0-0  0-2)

Nuoto Vicenza: Civera, Calcara, Melison, Frazza, Giampietro, Dal Bosco, Giuliari, Simioni L, Marotta, Greco, Simioni M 1, Cardillo, Peri 3

Tergeste PN: Vannella, Mezzarobba, Fonda 1 (R), Stulle , Giorgi 2, Bonetta, Pagot, Ulessi 1,Copetti, Bastincich, Blasuto, Maver 1

Sup. Num. Nuoto Vicenza 1/5 2 rigori 1 sbagliato da Melison  Tergeste PN  1/8 1 rigore realizzato

Arbitro:  Barbieri

 

Posted in: Pallanuoto
Copyright by Piscine Vicenza Powered by Gemino Portal Condizioni d'usoPrivacy