VICENZA

Palazzetto del Nuoto

VICENZA

Parco Acquatico

VALDAGNO

Piscina coperta

ALTAVILLA

Acquapark

ZANE'

Piscine e Palestre

SAN PIO X

Piscina scoperta

 

News - Archivio Riduci
22

 

IMPORTANTE VITTORIA

Partita identica a quella già disputata con gli ospiti che partono forte e si portano sul 2 a 0 con un Vicenza che sbaglia molto, ma rimane tranquillo. Così mattoncino dopo mattoncino con carattere e tenacia dal successivo 3 a 1 per il Mestre si porta sul 4 a 3 con due gol a uomo in più di Greco e Malagnino e di Marotta su contropiede. Labruna  pareggia a uomo in più nel terzo tempo e si va all'ultimo quarto per decidere tutto. Così Greco ruba palla a centro vasca all'inizio del tempo e porta un contropiede fulminante insieme a Simioni che riceve palla e segna. Mestre prova con azioni in alzo e tiro a rientrare, mentre Vicenza recupera palle in difesa e gestisce ogni secondo con attenzione. Adesso si va allo spareggio con la terza classificata della Lombardia. Soddisfatto il tecnico Matteo Greco "Partita difficle e lo sapevamo, paga la preparazione atletica e la panchina più lunga. E' un gruppo molto giovane, anche fisicamente (tutti del '99 tranne un '98 n.d.r.) e per questo il lavoro è tutto per il futuro. Ma ci tenevamo molto a raggiungere questo secondo posto che conferma il buon lavoro del settore giovanile di questi sette anni." Da segnalare che i pochi gol sono anche frutto dell'ottima prestazione dei portieri.

 

Nuoto Vicenza-Mestrina Nuoto 5-4  (0-1  1-1  3-2  1-0)

Nuoto Vicenza: Carroccio, Carli, Pitzalis, Greco M 1, Malagnino 2, Arcangelo, Cosma, Alba, Simioni 1, Marotta 1, Dianin, Lanti Banella

Mestrina Nuoto: Greco V, Battaggia, Labruna 2, Mazzega, Marzola 1, Da Tos, Scarpa, Gentile, Rivola 1, Pavan, Friselle, Ziani.

Sup. Num. N.Vicenza 2/4   Mestrina N. 1/4

Arbitro Cirillo

 
Posted in: Pallanuoto
Copyright by Piscine Vicenza Powered by Gemino Portal Condizioni d'usoPrivacy